Alfabeti LOE

La visione e i nostri Alfabeti

Il metodo di formazione e le proposte laboratoriali hanno come principio ispiratore la teoria dei molteplici Alfabeti che i bambini mettono in atto in tutte le loro attività d’apprendimento e nelle sperimentazioni quotidiane. Gli stessi Alfabeti sono vissuti anche dagli adulti nei contesti lavorativi e durante i momenti di formazione. La contaminazione creativa di tutti questi Alfabeti rende unica e originale l’offerta formativa e laboratoriale di LOE. Gli Alfabeti caratteristici che contraddistinguono LOE sono quattro...

L'Albo Illustrato

L'Albo Illustrato viene spesso visto come elemento per intrattenere i più piccoli in base anche a dimensione e quantità di immagini presenti. In realtà L'Albo Illustrato ha un'ampia valenza formativa, didattica e pedagogica ed ecco perché LOE lo pone come Alfabeto che caratterizza tutta l'offerta formativa. Esistono albi per adulti e albi senza parole e su tutti siamo in grado di costruire inediti percorsi formativi per portare l'adulto ad un livello di consapevolezza superiore ma non ultimo continuare a stupire i bambini con l'immaginazione e la fantasia che solo le illustrazioni e la carta sanno dare.

Il Digitale

Il Digitale non è una materia da studiare, è uno strumento come la penna o la matita e come tale va utilizzato introducendo piccole azioni concrete per aiutare i bambini a comprendere e acquisire le competenze utili a migliorare la didattica quotidiana e le attività che si troveranno ad affrontare nel loro percorso di studi. L’utilizzo dei tanti strumenti digitali oggi disponibili sul mercato per semplificare, velocizzare, migliorare o modernizzare le normali attività didattiche porta il bambino a riflettere in modo sano sull’uso del digitale e sulla sua applicazione per raggiungere un fine slegato dall’utilizzo dello strumento in sé.

Il metodo LEGO SERIOUS PLAY

Il metodo LSP nasce per ragionare su scenari possibili e coinvolgere le persone ma le sue potenzialità vanno ben oltre lo scopo per cui è stato pensato ed ecco perché LOE utilizza questa metodologia all’interno dei contesti educativi per proporre un modo diverso di pensare e confrontarsi. Sfruttando la potenza delle metafore applicate ai modelli tridimensionali, l’adulto può scatenare riflessioni personali e di gruppo molto profonde e puntare a migliorare rapidamente approccio e punti di vista rispetto al tema che si decide di affrontare.

Lo Yoga

Lo Yoga è una disiplina millenaria e a sua insaputa viene spesso utilizzato in molti contesti moderni. LOE utilizza lo Yoga in maniera consapevole per sviluppare le abilità mentali quali presenza, concentrazione e percezione di sè e per proporre inedite sperimentazioni con adulti e bambini all'interno delle ore di motoria o in altri contesti dove la fisicità, il movimento e la percezione dello spazio diventano elementi distintivi e spesso sottovalutati. Con lo Yoga, adulti e bambini possono migliorare il loro modo di essere e "sentirsi" a tutto vantaggio di una vita migliore e più appagante in armonia con sè stessi e gli altri.

Il metodo di formazione

Un metodo in tre fasi che alterna Consapevolezza, Azione e Confronto così da creare il giusto mix di attività teoriche, pratiche e di condivisione con altre persone

Consapevolezza

Permette al partecipante di prendere coscienza del proprio ruolo, delle competenze personali e del processo, teorico e pratico, di costruzione della propria identità professionale. La formazione diviene pertanto un atto consapevole e intenzionale che parte dall’interiorità dell’educatore per approdare poi ad azioni educative concrete e operative

Azione

Permette al partecipante di sperimentare concretamente i laboratori e le attività, comprenderne le caratteristiche e le competenze necessarie per poterli condurre in prima persona, per sperimentarsi in una “didattica del fare” e nel metodo di lavoro definito “per progetti”. Un’azione attiva che stimola l’educatore alla ricerca continua, alla sperimentazione e alla contaminazione creativa e personale dei diversi Alfabeti.

Confronto

Permette al partecipante di condividere le esperienze dirette in un contesto informale, ma professionale. I momenti di confronto, comunicazione e collaborazione tra educatori e insegnanti coordinati da un moderatore LOE, sono intesi come risorsa e opportunità di crescita professionale, come spunto di approfondimenti pedagogici e sviluppo di nuovi progetti nell’ambito educativo.

close

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai gli aggiornamenti su tutti gli eventi, i corsi e le iniziative dal Team di LOE