Scartologia e laboratori creativi

25,00  IVA inclusa

Descrizione e Obiettivi

Durante questo incontro Guido Camilucci, educatore di ScArti Le arti del riuso, ci parlerà del fortissimo potenziale dei materiali destrutturati capaci di stimolare e agevolare l’espressione creativa nei bambini, dal nido alla scuola primaria e non solo. E’ risaputo che le persone creative hanno più autostima, hanno interessi molteplici, sono aperti a numerose esperienze, sono sensibili, flessibili e spontanei nel ragionamento, così come i bambini “creativi” sono più propensi a tollerare e ad accettare l’ambiguità e la confusione. I materiali destrutturati offrono molte opportunità di dare un senso al mondo che ci circonda, hanno la caratteristica di essere imprevedibili, sorprendentemente misteriosi e capaci di promuovere quell’anarchia creativa e quella curiosità così importanti nei processi di apprendimento dei bambini e nello sviluppo del pensiero divergente.

L’incontro prevede una parte teorica arricchita da esempi concreti di attività svolte da ScArti Le arti del riuso grazie ai quali sarà evidente il forte valore educativo dei materiali destrutturati e degli scarti delle produzioni industriali.

Destinatari

Educatori e insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado

Metodo di lavoro

ONLINE – Tutte le lezioni del corso sono registrate e fruibili in modalità on-line

Relatori

Guido Camilucci – Educatore, per l’equipe di ScArti – Le arti del riuso

Durata

2 ore

close

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai gli aggiornamenti su tutti gli eventi, i corsi e le iniziative dal Team di LOE

Destinatario

Infanzia, Primaria

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.